Jitakyoei Budo & Wushu

KARATE SANKIDO  •  TAIJI QUAN  •  TENSHIN SHODEN KATORI SHINTO RYU  •  KENDO  •  GINNASTICA YIN-YANG  •  YOGA – PILATES  • QI GONG TERAPEUTICO  •  AIKIDO  •  XING YI QUAN  •  YI QUAN  •  BA GUA ZHANG

L’ Associazione JITAKYOEI BUDO & WUSHU Università Europea Arti Marziali e Cultura Orientale si prefigge di promuovere la pratica e lo studio delle arti marziali contemplate nel BUJUTSU classico e nel moderno BUDO giapponese.

 

Il vero obiettivo dell’Associazione è quello di aiutare l’individuo a ricercare, nell’ambito del gruppo, un benessere reciproco nell’inevitabile conflitto del vivere sociale.

I Dojo

Palazzolo sull'Oglio

Via Giuseppe Garibaldi, 27 25036 Palazzolo sull'Oglio BS, Italia

+39 035 89.70.90

Cornaredo

Via Brera, 13 20010 Cornaredo MI, Italia

+39 339 88.242.50

Bagnatica

Via Fratelli Kennedy, 1 24060 Bagnatica BG, Italia

Basiano

20060 Basiano MI, Italia

+39 339 88.242.50

Pedrengo

Via Alcide De Gasperi, 2 24066 Pedrengo BG, Italia

Calolziocorte

Via Alessandro Manzoni 23801 Calolziocorte LC, Italia

+39 333 64.663.26

Cornate D'adda

Via Leonardo Da Vinci 20872 Cornate D'adda MB, Italia

Calcinate

Via Circonvallazione Levante, 12 24050 Calcinate BG, Italia

Chiuduno

Via Don Angelo Berzi, 9 24060 Chiuduno BG, Italia

Seriate

Corso Europa, 12 24068 Seriate BG, Italia

Bergamo

Via Sant'Antonino, 11/b 24122 Bergamo, italia

+39 333 64.663.26

Carrè - Vicenza

Via Compans 9 36010 Carrè - Vicenza

Le Discipline

Karate Sankido

Il KARATE è una disciplina efficace per la difesa personale e i benefici fisici e mentali che se ne possono trarre dalla sua pratica sono innumerevoli.

Taiji Quan

Il TAI JI QUAN, disciplina cinese conosciuta e praticata anche in Occidente grazie all’eleganza e alla completezza dei suoi movimenti, era in origine un’arte marziale molto efficace.

Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu

É la più antica arte marziale del Giappone. Fondata nel 1447 da IZASA CHOISAI IENAO (un samurai che decise di codificare tutte le forme di lotta con armi e senza armi). 

Kendo

Quest’arte marziale è molto simile alla scherma europea: i combattenti sono coperti da una speciale armatura e durante il combattimento cercano di colpire parte del corpo dell’avversario.

Ginnastica Yin-Yang

La ginnastica Yin-Yang è una pratica semplice e intensa che insegna a rilassare il corpo profondamente, calma le emozioni, stimola l’energia vitale dei meridiani e degli organi e prepara la mente e il corpo per la meditazione.

Yoga - Pilates

Il pilates è un tipo di ginnastica (metodo fitness) di tipo rieducativo, preventivo ed ipoteticamente terapeutico (riabilitativo), focalizzato sul controllo della postura, tramite la “regolazione del baricentro”.

Qi Gong terapeutico

Si riferisce a una serie di pratiche e di esercizi collegati alla medicina tradizionale cinese e in parte alle arti marziali che prevedono la meditazione, concentrazione mentale, controllo della respirazione e movimenti di esercizio fisico.

Aikido

L’Aikido si basa sul principio della non-resistenza diretta ad un attacco dell’avversario, esso mette l’accento sul fatto che la forza utilizzata dall’attaccante possa essere “guidata” e sfruttata contro di lui.

Xing Yi Quan

Lo XING YI QUAN  si basa sullo studio dei cinque elementi che corrispondono nella pratica a cinque tecniche di pugno: PI QUAN (ascia), ZUAN QUAN (perforare), BENG QUAN (colpire verso l’alto), PAO QUAN (pugno esplosivo), HENG QUAN (pugno incrociato).

Yi Quan

L’YI QUAN è adatto a tutte le età e a tutte le esigenze, sia a livello marziale che terapeutico. E’ la sintesi moderna di tutti i principi insiti negli stili interni e, contrariamente a tutte le altre scuole, questo stile non ha forme.

Ba Gua Zhang

Il BAGUA ZHANG è basato sulla tecnica degli otto palmi, questa disciplina si pratica quasi esclusivamente ruotando attorno ad un ipotetico centro ed allena movimenti circolari di parate ed attacchi in una continua ed armonica spirale di velocità, efficacia ed energia.

Il Maestro SERGIO MOR STABILINI

0 °
DAN di Karate Sankukai
0 °
DAN Menkyo Okuden di Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu
0 °
DUAN di Tai Ji Quan
0 °
DUAN di Yi Quan
0 °
DAN di Nanbudo
0 °
DAN di Kendo
0 °
DAN di Judo

Nato nel 1948, inizia a praticare il Judo all’età di 15 anni (disciplina di cui otterrà in seguito il grado di 1° Dan). Nel 1967, abbandona il Judo per dedicarsi al Karate (stile Shotokan) e dopo solo 1 anno di pratica ottiene il grado di 1° Dan.

Gli anni che seguono vedranno Sergio Mor Stabilini conquistare numerosi titoli importanti a livello agonistico, sia in ambito nazionale che internazionale: 4 volte campione provinciale di Karate (1968, 1969, 1970, 1971) 4 volte campione lombardo di Karate (1970, 1971, 1972, 1973) 4 volte campione italiano di Karate (1971, 1972, 1973, 1974) 3 titoli mondiali (Kumite individuali, Kata individuali, Kumite a squadre) nel 1976 .

Negli ultimi 20 anni della sua carriera marziale il M° Sergio Mor Stabilini ha apportato significative modifiche allo stile Sankukai trasmesso originariamente dal M° Nanbu, in particolare ha creato dei Randori che non esistevano inizialmente. Per tale motivo ha deciso di modificare il nome dello stile da lui praticato e insegnato in KARATE SANKIDO.

Attualmente il M° Sergio Mor Stabilini insegna Karate, Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu, Tai Ji Quan, Kendo ed Aikido nell’ambito dell’associazione da lui creata con lo scopo di promuovere le arti marziali non a fini competitivi ma educativi dell’individuo.

L'Associazione

L ‘Associazione JITAKYOEI BUDO & WUSHU Università Europea Arti Marziali e Cultura Orientale si prefigge di promuovere la pratica e lo studio delle arti marziali contemplate nel BUJUTSU classico e nel moderno BUDO giapponese quali: AIKIDO, KARATE, KENDO, TENSHIN SHODEN KATORI SHINTO RYU.

Per approfondire e comprendere le origini delle tradizioni marziali del sud-est asiatico, la scuola si propone altresì di studiare gli stili interni del WU-SHU cinese (TAI JI QUAN, YI QUAN, XING YI QUAN, BAGUA ZHANG).

Per ampliare il bagaglio culturale dei praticanti, infine, la scuola organizza seminari di IKEBANA (l’arte di disporrere i fiori); di SHO-DO (l’arte della calligrafia ma anche della lingua giapponese e di quella cinese); di SA-DO (cerimonia del tè); di ZEN (quel sistema filosofico religioso che ha influenzato prima le arti marziali cinesi, poi quelle coreane ed infine quelle giapponesi permettendo alle arti marziali di attuare quella trasformazione etico filosofica che le contraddistingue dalle discipline sportive).

Il nome JITAKYOEI vuole riassumere in sé quelle caratteristiche di azione e di pensiero che hanno caratterizzato l’evoluzione delle arti marziali, prima come mezzo di supremazia sugli altri e, in seguito, come moderna attività psico-fisica per il miglioramento morale dei praticanti. Il nome della scuola qualifica dunque il ruolo delle arti marziali ad attività fisica e psicologica per il miglioramento dell’individuo nell’ambito del sociale. Aiutare l’individuo a ricercare, nell’ambito del gruppo, un benessere reciproco nell’inevitabile conflitto del vivere sociale.

Vuoi maggiori informazioni sulla nostra Associazione e su tutti i Corsi?
Contattaci senza impegno!

+39 035 89.70.90

Email: info@jitakyoeibudo.it  – www.jitakyoeibudo.it  –  Tel: +39 333 6466326  –  Indirizzo: Via Prato, 15  – 25036 Palazzolo S/O – Brescia – Italy

C.F. 00965580160